Il Garante per la protezione dei dati personali, con i pareri del 14 marzo 2019, n. 58 e del 4 aprile 2019, n. 84, ha dato parere favorevole, a certe condizioni, a due schemi di provvedimento del Direttore dell’A.d.E.

Trattasi degli schemi di provvedimento in tema di utilizzo delle informazioni comunicate all’Archivio dei Rapporti Finanziari, rispettivamente per l’analisi di rischio di evasione per gli anni 2014 – 2015 (parere n. 58) e per le comunicazioni per la promozione dell’adempimento spontaneo alla dichiarazione delle attività detenute all’estero per l’anno 2016 (parere n. 84).

Come accennato, la valutazione positiva del Garante è tuttavia subordinata al rispetto di determinate condizioni. Il Garante ha infatti richiesto che nei citati provvedimenti siano espressamente richiamate specifiche misure di garanzia a tutela degli interessati, che consistono, in sintesi, nella introduzione di:

apposite misure di garanzia, “anche di carattere organizzativo”, volte a minimizzare i rischi di accessi non autorizzati ai dati in questione;

controlli sulla qualità dei dati utilizzati e sulle loro elaborazioni;

garanzie al trattamento automatizzato dei dati personali, per ridurre i rischi relativi a errate rappresentazioni della capacità contributiva;

puntuale valutazione della coerenza complessiva della posizione di ciascun contribuente da parte di operatori qualificati dell’A.d.E.;

adeguate modalità di coinvolgimento del contribuente;

tempi limitati di conservazione dei dati.

I suddetti pareri del Garante sono conformi ai principi elaborati dalla Corte di Giustizia e dalla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo in materia di “data protection”, oggetto di specifica tutela da parte dell’art. 8 della Carta dei diritti fondamentali dell’UE e, comunque, rientrante nell’ambito di applicazione delle garanzie in materia di riservatezza della vita privata previste dall’art. 7 della Carta di Nizza e dall’art. 8 della CEDU.

Per continuare la lettura scarica il contributo Privacy e Fisco- condizioni per l’accesso alla Anagrafe dei Rapporti Finanziari